martedì 10 agosto 2010

Ciao, Sherry...

...certo che manca proprio un pezzo... e ogni parola è superflua.
Tu però in un certo modo sei sempre qui, forse anche più di prima. Qui e dovunque.
Ti vogliamo tanto tanto bene.


(C) Gea Ferraris 

7 commenti:

. : Aetherea : . ha detto...

Un abbraccione!!!

AleLav ha detto...

Gea mi spiace tantissimo! Ci sono passata, posso immaginare come ti senti... in questi casi è come perdere l'amico più fidato. Ti mando un abbaraccio forte forte.

Gea Ferraris ha detto...

grazie mille, amiche!

Les Chats Noirs ha detto...

Ciao Gea, temo che qualsiasi parola possa scriverti non riuscirà a consolarti, perché un pezzo del nostro cuore vola via con loro.

Però non temere: come dice Foscolo, resterà per sempre una "corrispondenza di amorosi sensi", un filo d'amore invisibile agli occhi che terrà legate le nostre anime a quelle di chi, come Sherry, non è più accanto a noi...

Anonimo ha detto...

Ciao Sherry, una grattatina sul portacoda.
zia amelia

Gea Ferraris ha detto...

tatina, grazie mille per il tuo commento... è proprio come dici, comunque, e io sherryna la sento ancora vicina a me, anche se non la posso vedere, o sentire, o smiciolare... grazie ancora per le tue parole!:)
ciao zia, e grazie anche a te!

Icara © ha detto...

Loro sono inmortali, invisibili, silenziose, magici e bellissimi per sempre.