mercoledì 4 gennaio 2012

Primi scampoli del duemiladodici, ovvero: l'anno inizia bene!

Il melograno mangiato al pranzo del primo gennaio, mio personale rito propiziatorio, sta facendo il suo dovere: il duemiladodici è iniziato partendo in quarta [continuando del resto la  linea su cui era temrinato il suo anno "predecessore"]!

Ecco qua quindi un bel po' di notizie interessanti riguardo a "Eternit - dissolvenza in bianco", corredate di link, filmati e chi più ne ha più ne metta!


Andiamo in ordine cronologico segnalando la prima recensione del libro, ad opera di Andrea Voglino: la trovate qui, nel suo blog. Ancora grazie Andrea!

La triste vicenda dell'"offerta del diavolo" avanzata da Schmidheiny al Comune di Casale Monferrato (18.300.000€ in cambio del ritiro della costituzione di parte civile al maxiprocesso di Torino - ne ho accennato qui, ma in giro per la rete si trova di tutto e di più per approfondire bene la questione) ha finalmente portato all'attenzione della stampa non solo locale l'intera vicenda. Tra tutti i servizi e le trasmissioni sull'argomento (L'Infedele di Gad Lerner - nell'ordine qui qui qui qui e qui - e uno Speciale Tg1 solo per citarne due) si è occupata del caso anche la trasmissione Ambiente Italia, su Rai3; non si è parlato specificamente del libro, ma ne sono state mostrate due pagine per introdurre una delle persone intervistate... ecco qui i video della puntata, il libro si può vedere al minuto 6:54 del terzo video:

Prima parte

Seconda parte

Terza parte

Anche La Repubblica, nelle pagine di Torino, ha dedicato un bell'articolo al libro:



qui la versione online, dove è possibile anche visionare la copertina e alcune tavole!

Infine, per chi si trova a Roma (o chi invece non vi si trovasse ma avesse ugualmente voglia di farsi un viaggio laggiù), il 17 gennaio "Eternit - dissolvenza in bianco" sarà presentato ufficialmente! Ecco qui la nota stampa.

 A presto con nuove novità (tra cui una telefonata da parecchio parecchio lontano...)

E approfitto anche per ricordare la pagina Facebook del libro... per non rischiare di restare indietro con tutte le novità! Olè!

2 commenti:

pablo ha detto...

grazie per i link ai video di YouTube

Gea ha detto...

pablo, figurati: dovere!:)