mercoledì 19 ottobre 2011

La vigilia della scadenza...

Le 20:45. Un buon orario per finire di lavorare, direi. Eh sì, pare proprio che io abbia finito. Resta la mega rilettura (numero due) da fare, e poi... wow.
Rientro in casa e mi accolgono i buoni vecchi Foo Fighters: e dopo un'intera giornata passata seduta davanti al computer (solo l'ultima di tante) non mi ci vuole altro per mettermi a saltellare e sgambettare un po'. Eh sì, ho bisogno di sfogarmi un po': ho finito, pare proprio di sì. Wow wow wow.
Che cosa ho finito poi non l'ho detto, come fino ad oggi ho dato solo piccole, stitiche imbeccate: la mia solita, benedetta scaramanza. Ma come sono scaramantica, credo anche nei buoni auspici: e l'aver finito, la bell'aria che c'era tornando a casa, e i buoni vecchi F.F. di cui sopra... mah, che volete, secondo me lo sono. Buoni auspici, dico. Sì, ok, lo so: devo farmi vedere da uno bravo. Ma vabbè, che volete farci?:)
E ora: megarilettura (numero due, o forse tre, e chi le conta più?)!

2 commenti:

Mark Wain ha detto...

Mi raccomando, nella conferenza stampa di presentazione oltre ai salatini e alle pizzette porta anche della birra!

Gea Ferraris ha detto...

e pure il kebab, anzi, il falafel, che è vegetariano!:)